Paolo Passano, Agri Chef de “La Bilaia”, cambia il menù 4 volte all’anno seguendo le materie prime stagionali del suo orto abbinate saggiamente a prodotti latino americani. Da questa contaminazione di sapori  e saperi è nata “La Cucina dei 2 Mondi” che rappresenta appieno la figura di Paolo il quale ha vissuto fin da bambino tra l’Italia ed il sud America. L’ Agri Chef definisce i suoi piatti delle “semplici specialità” e tra i piatti più famosi vi consigliamo di assaggiare: la “Crudità di Branzino bagnata con vinaigrette al Passion Fruit”, i “Ravioli Mal di Schiena”, citati dal Corriere della Sera, le “Cotolette di Gamberi”, i “Tentacoli di Polpo su crema di Patate Monalisa” che sono i piatti più apprezzati e rinomati del locale.

La carta dei vini è improntata alle produzioni locali di qualità per dare importanza al territorio ligure.

MENÙ INVERNALE DE LA BILAIA 2018
(DA MERCOLEDÌ 12/12/18)

ANTIPASTI

– SPUMA di ORATA con acciughe salate di Sestri Levante 

– FILETTO di MAIALINO bio con CREMA di AVOCADO, chips di PLATANO e cipolla in agrodolce

– Carpaccio di CARNE biologica con scaglie di PARMIGIANO 24 mesi, pepe, gocce di ZUCCA TROMBETTA e NOCCIOLE del Tigullio    

– SFORMATO di PORRI e FUNGHI porcini secchi su dolce crema di FORMAGGI      

– GAMBERI TROPICALI al FUOCO: su croccante insalata, granella di noci e crema al MANGO


PRIMI

– MINESTRONE della Bilaia, cotto a legna, con VERDURE dell’orto e Scucuzun    

– TRENETTE artigianali trafilate in bronzo con PESTO DI CAVOLO NERO (citato sul Secolo XIX) e “LUGANEGA”

– TRENETTE al NERO DI SEPPIA artigianali trafilate in bronzo con SEPPIOLINE al PREZZEMOLO e pomodorini confit

– RAVIOLI “ mal di schiena” fatti a mano con 5 erbette dell’orto (citati sul Corriere della Sera)

– “PLIN” di PLATANO ripieni di formaggi e prescinseua saltati in padella al burro e salvia

 

SECONDI

– UMIDO di CONIGLIO agreste con olive e pinoli su crema di CECI   

– FILETTO di MAIALE biologico alle erbe con mousse di FORMAGGI, noci e PERE saltate in padella

– FILETTO di ORATA aromatizzata agli AGRUMI, cotta alla piastra, con LATTE DI COCCO al LIME accompagnato da FINOCCHI croccanti 

– Rosso OSSOBUCO di Vitellone bio della Val di Vara al rosmarino accompagnato da purea gialla di patate       

– COTOLETTE di GAMBERI fatte in casa con maionese delle nostre uova

DOLCI

– MATTONCINO di MELE RENETTE con TIMO, olio Dop e pallina di gelato fiordilatte   

– TORTINO di Paolo: soffice pan di spagna con crema al “dulce de leche”      

– UOVO de La Bilaia: “albume” di latte agli agrumi, “tuorlo” di mango e passion fruit con crumble al cocco

– TORTA UMIDA al CIOCCOLATO con gelato fiordilatte 

– Fresco SORBETTO di FRUTTA di nostra produzione 

La Bilaia le da il benvenuto.

Nella nostra tradizione familiare il menù viene rinnovato 4 volte all’anno seguendo le stagioni e le materie prime locali prodotte principalmente dalla nostra azienda agricola. In alcuni piatti troverete un tocco esotico proposto dal titolare, Agri Chef Paolo, che ha vissuto anche in Sud America.

Per garantirvi una migliore permanenza presso la nostra struttura offriamo: uno sfizio pre-pasto, l’assaggio del nostro olio extra vergine d’oliva DOP, il pane bianco ed integrale fatto in casa e l’acqua microfiltrata.

 

LE NOSTRE PRINCIPALI MATERIE PRIME:

– Carni Biologiche della Cooperativa San Pietro Vara –

– Pesci dell’azienda ittica “AQUA” di Lavagna –

– Ortaggi e Animali di piccola corte provengono –

dall’azienda agricola “La Bilaia”

– Acqua potabile microfiltrata secondo il decreto – 23/06/2003 n°181/2003 del Ministero della Sanità

L’azienda ha una AGRICOLTURA EROICA

che opera nella salvaguardia dell’ambiente e delle

biodiversità agricole in condizioni di lavoro svantaggiate.

(Il Prezzo Medio per persona 35/40 euro ma può cambiare secondo le derrate scelte. Durante i giorni festivi può esserci un menù fisso consultabile sulla sezione EVENTI)

Produciamo le principali materie prime del nostro menù.
L’azienda ha una AGRICOLTURA EROICA che opera nella salvaguardia dell’ambiente e delle biodiversità agricole in condizioni di lavoro svantaggiate.

Il nostro Agri Ristorante è a 1km dall’uscita autostradale di Lavagna tra Chiavari e Sestri Levante, vicino a Rapallo.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Start typing and press Enter to search